La quarta stagione della serie televisiva AMC The Walking Dead prevede 16 episodi; ha debuttato il 13 ottobre 2013 e si è conclusa il 30 marzo 2014. Le produzioni della stagione sono iniziate il 6 maggio 2013, con il nuovo showrunner Scott Gimple che prende il posto di Glen Mazzara. La stagione è stata ben accolta dai critici. Su Metacritic, la stagione tiene un punteggio di 75 su 100, indicando recensioni generalmente favorevoli, basato su 16 critici. Su Rotten Tomatoes, la stagione detiene un punteggio di 83% con una valutazione media di 7.62 su 10, basato su 31 recensioni. Il consenso critico del sito recita: "Costantemente emozionante, con un solido sviluppo dei personaggi e abbastanza gore da soddisfare i fan grindhouse, questa stagione di The Walking Dead continua a mostrare perché è una delle migliori serie horror in televisione." Molti critici hanno elogiato la performance di Melissa McBride nel quattordicesimo episodio della stagione, Il bosco.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nella quarta stagione, Rick è disperato nel riscoprire la sua umanità e preservare quello che può per l'infanzia di suo figlio Carl, attraverso reinventarsi come un contadino. Nel frattempo, un consiglio che include Carol e Daryl, in aggiunta di qualche vecchio abitante di Woodbury, assume un ruolo da leadership. Il ritrovato senso di pace di Rick viene velocemente deragliato, tuttavia, quando una misteriosa malattia inizia a decimare la comunità. Da un'altra parte, il Governatore si aggira per le strade apocalittiche fino a che non incontra una famiglia di sopravvissuti, che riaccende il suo desiderio di vivere e di prendere vendetta contro Rick, a cui da la colpa per la caduta di Woodbury. Dopo un massacro alla prigione, il gruppo si divide in diversi gruppi, nessuno del quale può essere sicuro del destino degli altri, che sono costretti a trovare rifugio tra un popolo di sopravvissuti che possono rappresentare una minaccia più grande dei vaganti stessi.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Guida Episodi
# Titolo originale Titolo italiano Regista Scrittore Spettatori  (USA)
1 30 Days Without An Accident Calma apparente Greg Nicotero Scott Gimple 16.11 milioni
2 'Infected' Infetto Guy Ferland Angela Kang 13.94 milioni
3 Isolation Isolamento Daniel Sackheim Robert Kirkman 12.92 milioni
4 Indifference Indifferenza Tricia Brock Matt Negrete 13.31 milioni
5 Internment L'inferno David Boyd Channing Powell 12.20 milioni
6 Live Bait L'esca Michael Uppendahl Nichole Beattie 12.00 milioni
7 Dead Weight Peso morto Jeremy Podeswa Curtis Gwinn 11.29 milioni
8 Too Far Gone Indietro non si torna Ernest Dickerson Seth Hoffmann 12.05 milioni
9 After Smarriti Greg Nicotero Robert Kirkman 15.76 milioni
10 Inmates Detenuti Tricia Brock Matt Negrete e
Channing Powell
13.33 milioni
11 Claimed Salvare il mondo Seith Mann Nichole Beattie e
Seth Hoffmann
13.12 milioni
12 Still Non tutto è perduto Julius Ramsay Angela Kang 12.60 milioni
13 Alone Solo Ernest Dickerson Curtis Gwinn 12.65 milioni
14 The Grove Il bosco Michael Satrazemis Scott Gimple 12.86 milioni
15 Us Noi Greg Nicotero Nichole Beattie e
Seth Hofmann
13.46 milioni
16 A A Michelle MacLaren Scott Gimple e
Angela Kang
15.67 milioni

Cast e personaggi[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Apparizioni Personaggi

Principali[modifica | modifica sorgente]

  • Andrew Lincoln come Rick Grimes
  • Norman Reedus come Daryl Dixon
  • Steven Yeun come Glenn Rhee
  • Lauren Cohan come Maggie Greene
  • Chandler Riggs come Carl Grimes
  • Danai Gurira come Michonne
  • Melissa McBride come Carol Peletier
  • Scott Wilson come Hershel Greene
  • David Morrissey come il Governatore

Apparizioni[modifica | modifica sorgente]

  • Emily Kinney come Beth Greene
  • Chad Coleman come Tyreese Williams
  • Sonequa Martin-Green come Sasha Williams
  • Lawrence Gilliard Jr. come Bob Stokey
  • Melissa Ponzio come Karen
  • Kerry Condon come Clara
  • Vincent Martella come Patrick
  • Sunkrish Bala come Caleb Subramanian
  • Brighton Sharbino come Lizzie Samuels
  • Kyla Kenedy come Mika Samuels
  • Audrey Marie Anderson come a Lilly Chambler
  • Jose Pablo Cantillo come Caesar Martinez
  • Alanna Masterson come Tara Chambler
  • Meyrick Murphy come Meghan Chambler
  • Kirk Acevedo come Mitch Dolgen
  • Michael Cudlitz come Abraham Ford
  • Josh McDermitt come Eugene Porter
  • Christian Serratos come Rosita Espinosa
  • Jeff Kober come Joe
  • Denise Crosby come Mary
  • Kyle Gallner come Zach
  • Robin Lord Taylor come Sam
  • Enver Gjokaj come Pete Dolgen
  • Aldis Hodge come Mike
  • Brandon Fobbs come Terry
  • Andrew J. West come Gareth
  • Tate Ellington come Alex

Co-Starring[modifica | modifica sorgente]

  • Brandon Carroll come David
  • Luke Donaldson come Luke
  • Victor McCay come Ryan Samuels
  • Kennedy Brice come Molly
  • Sherry Richards come Jeanette
  • Brina Palencia come Ana
  • Jan Harrelson come Noris
  • Erin Hunter come la donna che piange
  • Danny Vinson come David Chambler
  • Travis Love come Shumpert
  • Daniel Thomas May come Allen
  • Juliana Harkavy come Alisha
  • Amy Dionne come Donna #1
  • Tom Turbiville come Ragazzo #1
  • Cameron Deane Stewart come Christopher
  • Michael Harding come il padre di Christopher
  • Marcus Hester come Len
  • Davi Jay come Tony
  • Keith Brooks come Dan
  • JD Evermore come Harley
  • Eric Mendenhall come Billy
  • Irene Ziegler come Donna broadcasting

Messa in onda[modifica | modifica sorgente]

Paese Canale Premiere Finale
Stati Uniti AMC 13 ottobre 2013 30 marzo 2014
Italia Fox 14 ottobre 2013 31 marzo 2014
Regno Unito Fox 14 ottobre 2013 31 marzo 2014
Francia OCS Choc 14 ottobre 2013 31 marzo 2014
Germania Fox 18 ottobre 2013 31 marzo 2014

Note e curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Sotto ci sono i cambiamenti fatti al cast principale in questa stagione:
    • Dopo le morti dei loro personaggi nella stagione precedente, Sarah Wayne Callies (Lori Grimes), Laurie Holden (Andrea) e Michael Rooker (Merle Dixon) sono stati rimossi dai titoli d'apertura.
    • Melissa McBride (Carol Peletier) e Scott Wilson (Hershel Greene) sono stati aggiunti ai titoli d'apertura dopo essere stati elencati sotto "anche protagonisti" nelle precedenti stagioni.
    • Emily Kinney (Beth Greene), Chad Coleman (Tyreese Williams) e Sonequa Martin-Green (Sasha Williams) sono stati promossi a membri fissi del cast dopo ricorrenti apparizioni.
      • Nonostante il loro stato come membri fissi del cast, i tre sono elencati sotto "anche protagonisti".
    • David Morrissey (il Governatore) è stato raggiunto alla sigla iniziale nell'episodio L'esca.
    • Lawrence Gilliard Jr. (Bob Stookey) è stato promosso a membro fisso del cast per la sua prima apparizione in questa stagione.
      • A partire dall'episodio Calma apparente, è elencato sotto "anche protagonista".
    • Dopo le morti dei loro personaggi in Indietro non si torna, Scott Wilson e David Morrissey sono stati rimossi dai titoli d'apertura.
      • Questa è la prima volta che un membro fisso del cast viene rimosso dai titoli d'apertura nel mezzo di una stagione.
      • Scott Wilson è apparso nell'ultimo episodio della stagione, A, pertanto è stato aggiunto ai titoli d'apertura di quell'episodio.
  • La quarta stagione è la prima dove i membri fissi del cast non appaiono tutti in un unico episodio.
    • Melissa McBride e David Morrissey sono gli unici due membri fissi del cast a non essere apparsi in un episodio insieme. Carol è apparsa dall'episodio 4x01 al 4x04, mentre il Governatore dal 4x05 al 4x09. Carol è poi apparsa nell'episodio 4x10.
  • Il numero delle vittime della quarta stagione è 100. La quarta stagione ha il terzo numero di morti più alto, la seconda è la sesta stagione con 134 morti e la prima è l'ottava stagione con 690 morti.
    • La quarta stagione ha il maggior numero di morti di bambini di qualsiasi altra stagione.
    • Questa è la prima stagione dove nessuno del campo di Atlanta viene ucciso.
    • Questa stagione è alla pari con la stagione 2, 6 e 8 come la stagione con il minor numero di morti principali, con solo due personaggi principali: Hershel e il Governatore.
      • Per coincidenza, tutte e quattro le stagioni sono stagioni con numeri pari (2, 4, 6, 8), mentre le stagioni con numeri dispari (ad eccezione della prima, che non contiene nessuna morte principale) contengono più di due personaggi principali morti (la terza stagione ha avuto 3 morti principali, e le stagioni 5, 7 e 9 hanno avuto ciascuno quattro personaggi principali morti).
  • La scrittura per la quarta stagione è iniziata nel febbraio 2013, come dichiarato da Glen Mazzara.
  • Questa è la prima stagione dove Scott Gimple ricopre il ruolo di showrunner.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.